Arusha

Arusha

Arusha è una città posizionata a nord della Tanzania ed è considerata la porta di ingresso ai parchi del cosiddetto circuito del Nord.

Sorge sulle pendici del Monte Meru, a circa 1.400 metri di altitudine, che svetta nel parco nazionale che prende il nome dalla città. Ha clima mite tutto l’anno.

La popolazione raggiunge quasi i 400.000 abitanti e la città cresce ad un ritmo vertiginoso sia in termini di abitazioni che in termini di strutture ricettive, nelle quali è possibile trovare sistemazioni di tutti i tipi per chi transita in attesa di partire per il safari.

Il simbolo della città è la Clock Tower, un campanile con orologi sui quattro lati posto al centro di una rotatoria. Sembra sia stata costruita a metà strada tra Il Cairo in Egitto e Capetown in Sudafrica, i due poli opposti dell’impero britannico.

Vicino ad Arusha è possibile fare un’interessante escursione al Lago Duluti. Si tratta di un lago vulcanico circondato da foresta e assente di coccodrilli e con la possibilità di passeggiata tutto intorno al perimetro con una guida locale. Animale caratteristico: il varano.

Arusha è anche la sede del TANAPA, l’ente ufficiale che gestisce i parchi nazionali della Tanzania, e dell’East African Community.

Il Baobab