Il Lago Eyasi

Il Lago Eyasi è posto a sud del Parco Nazionale del Serengeti, è nato in una depressione della Great Rift Valley. È un lago salato che si prosciuga completamente durante la stagione secca lasciando al posto dell’acqua una distesa di sabbia che offre un panorama surreale. Torna a riempirsi durante la stagione delle piogge, anche se negli ultimi anni il volume dell’acqua è diminuito vistosamente.

Il Lago Eyasi ha due affluenti, il fiume Sibiti e il fiume Baray. Sulle sponde di quest’ultimo vive la tribù degli Hadzabe, primitivi cacciatori-raccoglitori. La visita agli Hadzabe e alla tribù vicina dei Datoga è un’esperienza davvero unica per capire l’anima tanzaniana.