AGGIORNAMENTI COVID-19: RIPARTIRE SARA’ POSSIBILE

Il presidente John Pombe Magufuli ieri ha ufficialmente parlato alla nazione in merito alla pandemia, specificando che i casi di Covid-19 sono diminuiti sensibilmente anche nella città di Dar es Salaam, dove il virus aveva maggiormente colpito la popolazione. Rimangono alcuni casi sporadici, ma i numeri sono davvero confortanti.

Per quanto riguarda l’ingresso  dei turisti in territorio tanzaniano rimarrà il controllo dei passeggeri in arrivo fatto direttamente in aeroporto, ma non è più prevista la quarantena.

Alcune linee aeree cominceranno già questa settimana a ripristinare le tratte verso la Tanzania. Questo sul fronte tanzaniano.

Rimane evidente, per quanto riguarda i turisti che desiderano recarsi in Tanzania, che la responsabilità di partire in assenza di sintomi e con eventuali test fatti nel proprio paese debba rientrare nelle misure minime da prendere prima di un eventuale viaggio.

Come detto nel precedente articolo, in Europa gli aeroporti e le compagnie aeree si stanno organizzando per garantire un trasporto aereo in totale sicurezza, con controlli e quanto necessario per salvaguardare la salute di tutti. Sarà quindi possibile ricominciare a recarsi in Tanzania, anche se con tutte le precauzioni possibili e con la consapevolezza che il rispetto delle regole dovrà sempre essere una priorità per tutti.

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.