Termini & Condizioni di servizio

SPAZIOSAFARI LIMITED
Address P.O. Box 15186 – Arusha, Tanzania
Phone: Tanzanian number +255 767 819029 | Italian number +39 338 204 00 31
Email info@spaziosafari.com | Website www.spaziosafari.com
TIN Number 134-239-921

SPAZIOSAFARI: TERMINI E CONDIZIONI PER LA NOSTRA GENTILE CLIENTELA

1.0 ACCETTAZIONE DEI TERMINI
Prenotando o partecipando ai viaggi e usufruendo di qualsiasi prodotto o servizio relativi (“il Viaggio”) di Spaziosafari Limited (“il Tour Operator”), si accettano in maniera irrevocabile i presenti Termini e Condizioni (“i Termini”).

2.0 CONTRATTO DI PRENOTAZIONE
2.1 La prenotazione è riservata ai soli utenti maggiorenni. Si accetta di fornire al Tour Operator tutte le informazioni in forma completa e accurata.
2.2 La vostra prenotazione si riterrà confermata e il contratto sarà posto in essere nel momento in cui il Tour Operator o la vostra agenzia viaggi avrà inoltrato una conferma scritta dopo aver ricevuto la relativa caparra. Si prega di controllare attentamente la conferma e riferire subito ogni informazione scorretta o incompleta al Tour Operator oppure al personale autorizzato. Si prega di verificare che i nomi riportati combacino con quelli dei documenti di viaggio/passaporto.

3.0 PRENOTAZIONI PER CONTO DI TERZI
3.1 Prenotando per conto di altri partecipanti sarete il referente preposto di ogni partecipante incluso nella prenotazione. Ciò significa che sarete responsabili di effettuare tutti i pagamenti correlati alla prenotazione del Viaggio, avvisando il Tour Operator o la vostra agenzia di eventuali cambiamenti o cancellazioni e aggiornando gli altri partecipanti.
3.2 Prenotando per conto di terzi dichiarerete e garantirete di avere ottenuto tutti i consensi necessari. Sarete responsabili di verificare che ogni informazione da voi fornita per conto di altri partecipanti sia completa e accurata e il Tour Operator non sarà ritenuto per nessuna ragione responsabile degli errori od omissioni contenuti nelle informazioni fornite al fine di completare una prenotazione.

4.0 INFORMAZIONI MEDICHE RICHIESTE
4.1 Avrete l’obbligo di fornire tutte le informazioni mediche debitamente richieste dal Tour Operator e potrebbe esservi chiesto di completare il modulo sulle informazioni mediche del Tour Operator (“Modulo Medico”), reperibile sul sito dello stesso.
4.2 Questi moduli sono obbligatori per alcuni Viaggi. In caso di condizioni di salute preesistenti che potrebbero avere degli effetti sul viaggio, sulla vostra partecipazione, sullo spostamento verso aree distanti senza accesso a strutture sanitarie o che potrebbero influenzare negativamente il resto dei partecipanti al vostro Viaggio, dovrete consegnare al Tour Operator un Modulo Medico firmato da un medico abilitato e praticante prima o al momento del saldo della prenotazione.
4.3 Si accetta di completare onestamente il Modulo Medico e di indicare tutte le informazioni mediche rilevanti in maniera precisa ed esaustiva. Il Tour Operator terrà queste informazioni confidenziali in conformità alla propria Normativa sulla
Privacy reperibile sul sito dello stesso.
4.4 Il Tour Operator si riserva il diritto, laddove necessario, di richiedere ulteriori informazioni o pareri medici secondo la propria discrezione ai fini della vostra sicurezza e di quella del Viaggio.
4.5 Il Tour Operator si riserva il diritto di negare, in qualunque momento e a vostro rischio e spese, il permesso di viaggiare o prendere parte a una certa attività di un Viaggio, laddove ritenesse che le vostre condizioni fisiche o mentali siano sfavorevoli per viaggiare oppure qualora rappresentiate un pericolo per voi stessi o per gli altri.
4.6 Lo stato di gravidanza rientra nelle condizioni mediche e deve essere riferito al Tour Operator al momento della prenotazione. Il Tour Operator avrà il diritto di rifiutare le prenotazioni di donne in gravidanza che abbiano superato la 24esima settimana di gestazione. Il Tour Operator avrà il diritto di negare la partenza a tutti i partecipanti con determinate condizioni mediche, nel caso in cui non sia possibile trovare una sistemazione o un’alternativa adeguate.
4.7 In caso di mancato completamento del Modulo Medico richiesto o mancata consegna delle informazioni mediche debitamente richieste dal Tour Operator che per qualunque ragione non siano pervenute entro la scadenza sopraindicata, il Tour Operator si riserva il diritto di disdire la vostra prenotazione e di addebitarvi i costi imponibili per la cancellazione.
4.8 Sarete ritenuti responsabili di valutare se un Viaggio sia adatto alla vostra persona. Si consiglia di consultare il proprio medico per confermare il vostro stato di salute sia per il Viaggio sia per la partecipazione a tutte le attività pianificate, come anche di chiedere il suo parere circa le vaccinazioni e le precauzioni di ambito medico. Il Tour Operator non fornisce consulti medici. È vostra responsabilità accertarvi dei rischi e dei requisiti di ciascun aspetto del Viaggio in base alle vostre condizioni, limiti, livello di forma fisica e requisiti medici.
4.9 Il Viaggio offerto dal Tour Operator potrebbe includere delle visite a regioni remote o in via di sviluppo, nelle quali non sempre è facile accedere alle cure mediche e dove le strutture sanitarie potrebbero non raggiungere gli standard di quelle del proprio paese d’origine. Lo stato delle strutture sanitarie dei paesi che si andranno a visitare durante il Viaggio è vario e il Tour Operator non rappresenta né dà garanzia della disponibilità o degli standard delle strutture presenti in queste regioni.

5.0 RICHIESTE PARTICOLARI
Eventuali richieste particolari dovranno essere comunicate al Tour Operator al momento
della prenotazione. Il Tour Operator farà tutto il possibile per soddisfare tali richieste,
tuttavia ciò non è sempre possibile data la natura delle destinazioni visitate e la
disponibilità di alternative al di fuori di un itinerario programmato. Se la vostra motilità è
in qualche misura limitata, potreste essere impossibilitati a partecipare ad alcune attività.
Qualunque allergia o particolarità nella dieta dovranno essere comunicate al Tour
Operator al momento della prenotazione, sebbene il Tour Operator potrebbe non
garantire il soddisfacimento di tali necessità o particolarità. Le richieste o i bisogni
particolari non fanno parte di questi Termini o del contratto tra voi e il Tour Operator e
quest’ultimo non è responsabile del mancato soddisfacimento di tali richieste.

6.0 REQUISITI D’ETÀ
6.1 Tutti coloro che hanno meno di 18 anni alla data del primo viaggio sono da
considerarsi minori. I minori devono essere sempre accompagnati da un adulto. A
meno che nella descrizione del Viaggio o dal Tour Operator non sia indicato
altrimenti, l’età minima di un partecipante minore è di 8 anni.
6.2 Tutte le prenotazioni che includono un minore sono esaminate e approvate dal
Tour Operator. Se, in caso di viaggiatori minori, la legge prevede il consenso di
un genitore, tutore o altro, l’accompagnatore adulto sarà responsabile dei
consensi, della documentazione e garantirà che questi e il/i minore/i rispondano
ai requisiti legali per viaggiare, entrare e uscire da tali regioni e paesi. Il Tour
Operator non risponderà di eventuali tasse, danni o perdite sostenute a seguito
dalla mancata garanzia dei consensi, permessi e assensi necessari.
6.3 Ogni adulto che abbia prenotato con uno o più minori è congiuntamente e
severamente responsabile del comportamento, del benessere, della supervisione
e della sorveglianza di detti minori, e accetta congiuntamente e severamente i
Termini della prenotazione per e per conto di ogni minore, incluse tutte le ipotesi
di rischio e limitazioni di responsabilità. Il Tour Operator non fornisce servizi di
assistenza per minori e declina espressamente ogni responsabilità per
l’accompagnamento o il controllo degli stessi. Il Tour Operator non sarà
responsabile per eventuali incidenti, lesioni o decessi derivanti dal comportamento
di un minore.

7.0 OBBLIGO DI COPERTURA ASSICURATIVA
È OBBLIGATORIO AVERE UN COPERTURA ASSICURATIVA PER SPESE MEDICHE,
TRASFERIMENTI E RIMPATRIO CON UN TETTO MINIMO PARI A 200.000US$ che
copra tutte le date del viaggio con il Tour Operator. Tale assicurazione dovrà coprire i
danni personali e le spese mediche d’urgenza. Il primo giorno di ogni Viaggio un
rappresentante del Tour Operator verificherà l’esistenza di una copertura assicurativa
adeguata. La mancata presentazione della documentazione relativa all’assicurazione
stipulata esonera il Tour Operator da qualsiasi responsabilità per eventuali malattie o
incidenti che potrebbero verificarsi. Il Cliente sarà l’unico responsabile delle sue eventuali
spese mediche. Si raccomanda vivamente di estendere questa assicurazione in modo da
includere cancellazioni, riduzioni e tutte le altre spese che potrebbero insorgere in caso
di perdite, danni, lesioni, ritardi o disagi durante il viaggio. Si conferma di essere a
conoscenza che la copertura assicurativa non è inclusa nel prezzo dei Viaggi offerti dal
Tour Operator e che ne è richiesta una da acquistare a parte. È vostra premura assicurarvi
di avere una copertura sufficiente e che rispetti i termini dei relativi programmi
assicurativi. È vostra responsabilità avvisare la vostra compagnia assicurativa del tipo di
viaggio, della/e destinazione/i e delle attività incluse nel pacchetto così che possa offrirvi
una copertura appropriata.

8.0 PREZZI, SOVRAPPREZZI E TASSE
8.1 I prezzi indicati per il Viaggio e qualsiasi prodotto e servizio offerti dal Tour
Operator sono soggetti a cambiamento in ogni momento, prima o dopo aver
confermato la prenotazione, fino a 30 giorni prima della partenza. I prezzi dei
Viaggi e la loro promozione si intendono esclusi dell’IVA applicabile. Dopo
l’emissione di una fattura di conferma da parte del Tour Operator, quest’ultimo si
riserva il diritto di imporre un sovrapprezzo ai prodotti o servizi prenotati a causa
di un aumento dei costi di trasporto, carburante, diritti, tasse o imposte
addebitabili per servizi quali tariffe di parcheggio, fluttuazioni di valuta e cambio,
aumenti delle tasse o azioni governative che incidono sul prezzo dei prodotti o
servizi relativi, fermo restando che ciò avverrà solo se l’aumento in questione
dovesse superare il 2% del prezzo originale pagato per quei prodotti o servizi (ad
esclusione di servizi aggiuntivi, assicurazione e tasse). Avendo appreso la
necessità di imporre un sovrapprezzo in conformità a questa sezione, il Tour
Operator lo renderà noto quanto prima.
8.2 Nel caso in cui l’incremento del prezzo sia superiore al 7% del prezzo originale
dei relativi prodotti o servizi (ad esclusione di servizi aggiuntivi, assicurazione e
tasse), avrete la possibilità di scegliere se:
(a) annullare la prenotazione senza incorrere in penali; oppure
(b) accettare l’aumento di prezzo.
8.3 Dovrete informare il Tour Operator della vostra scelta entro 14 giorni dalla
ricezione della comunicazione sull’incremento, altrimenti si riterrà che abbiate
accettato il cambio di prezzo e sarete responsabili del pagamento dello stesso.
8.4 Il Tour Operator potrebbe offrire periodicamente uno sconto su alcuni prodotti o
servizi. Questa riduzione di prezzo si applica solo alle nuove prenotazioni. Le
prenotazioni per le quali si è già effettuato almeno un versamento non
prevedono uno sconto.

9.0 VALIDITÀ
9.1 Tutte le date, gli itinerari e i prezzi dei Viaggi sono soggetti a cambiamenti in
qualsiasi momento e il prezzo ultimo verrà calcolato e confermato in fase di
prenotazione, soggetto a qualsiasi sovrapprezzo che potrebbe essere imposto
conformemente ai presenti Termini.
9.2 Si riconosce la responsabilità di tenersi aggiornati sui dettagli specifici del Viaggio
e di ogni altro prodotto o servizio, inclusi, a titolo puramente esemplificativo, gli
aggiornamenti pubblicati sul sito del Tour Operator almeno 72 ore prima della
partenza, tenendo presente che potrebbero essere stati fatti alcuni piccoli
cambiamenti dopo la prenotazione.

10.0 DEPOSITI
10.1 Al momento della prenotazione è dovuto al Tour Operator un acconto non
rimborsabile del 30% del prezzo a persona per Tour. Se la prenotazione viene effettuata
60 giorni o meno prima della partenza, il pagamento completo è dovuto al momento della
prenotazione. Se il Cliente annulla il Tour 60 o più giorni prima, il Tour Operator detrarrà
$ 250 di costi amministrativi e rimborserà il resto.
10.2 Depositi a vita: se si annulla la prenotazione e tale cancellazione non è il risultato di
mancato pagamento o di qualsiasi altra violazione dei presenti Termini, l’importo del
deposito verrà trattenuto come “Deposito a vita” presso il Tour Operator, soggetto a
questi Termini. I depositi a vita non hanno scadenza e possono essere applicati al
pagamento di un deposito su qualsiasi altro Tour offerto dal Tour Operator alla tariffa
applicabile al momento della prenotazione. Il deposito a vita è trasferibile e può essere
trasferito dal Cliente a un’altra persona di sua scelta, previa comunicazione scritta al Tour
Operator.
10.3 A scanso di equivoci, solo l’importo del deposito farà parte del deposito a vita. Il
deposito a vita non ha valore in contanti. È possibile applicare un solo deposito a vita per
persona per prodotto prenotato. Un deposito a vita deve essere applicato a una nuova
prenotazione di tour di valore uguale o superiore al tour annullato per il quale è stato
originariamente ricevuto il deposito a vita. Un deposito a vita non può essere applicato a
date di viaggio uguali o simili.

11.0 INFORMAZIONI NECESSARIE PER PRENOTARE
Per poter prenotare è necessario fornire le informazioni richieste dal Tour Operator
insieme al saldo. Qualora non dovessero essere fornite tali informazioni prima della data
in cui dovrà pervenire il pagamento completo, verrà addebitata una tassa
amministrativa per eventuali costi sostenuti dal Tour Operator risultanti da tale
inadempimento. Nel caso in cui non si fornissero le informazioni richieste dal Tour
Operator, quest’ultimo si riserverà inoltre il diritto di considerare la prenotazione (o la
componente rilevante della stessa) come annullata e di addebitare eventuali spese di
cancellazione ritenute ragionevoli dal Tour Operator, secondo la propria discrezione. Le
informazioni richieste dal Tour Operator varieranno in base al Viaggio e saranno
comunicate in fase di prenotazione a voi o all’agente autorizzato del Tour Operator. Il
Tour Operator non sarà ritenuto responsabile di alcuna spesa addebitata in caso di
errori, omissioni, inesattezze, informazioni tardive, inappropriate o comunque
incomplete.

12.0 COSTI DI VOLO
12.1 I prezzi del Viaggio non includono i costi per voli internazionali e/o nazionali, ad
eccezione di quelli espressamente menzionati nelle descrizioni del Viaggio. Il Tour
Operator stimerà al momento il miglior prezzo disponibile per le date del viaggio
richieste. Gli importi forniscono solo una stima e non rappresentano un obbligo di
prezzo fisso per il Tour Operator o la/e relativa/e compagnia/e di volo.
12.2 Il Tour Operator opera solo in qualità di agente di vendita della relativa compagnia
aerea e i termini e le condizioni della stessa si applicano all’acquisto e all’utilizzo
del biglietto aereo. Per avere informazioni complete, si prega di consultare i
termini e le condizioni della compagnia, inclusi i relativi termini di cancellazione.
Il Tour Operator non è responsabile delle modifiche sulle tratte o sugli orari di volo
e non offre consigli né avvisi riguardanti i biglietti aerei, lo stato dei voli o i ritardi.

13.0 SALDO E ACCETTAZIONE DELLA PRENOTAZIONE
13.1 La conferma inviata dal Tour Operator o dalla vostra agenzia di viaggio conterrà i
dettagli del saldo necessario per ogni prenotazione. Il pagamento del saldo per
tutti i prodotti o servizi prenotati dovrà avvenire 60 giorni prima della data di inizio
del primo prodotto o servizio incluso nella relativa prenotazione. Se il saldo non
sarà ricevuto entro detta data, il Tour Operator potrebbe, secondo la propria
discrezione, cambiare l’importo dovuto per la prenotazione, o considerarla
cancellata e trattenere la caparra del 30% del totale come tassa di cancellazione.
In caso di prenotazione fatta nei 60 giorni antecedenti la data di inizio del primo
prodotto incluso nella relativa prenotazione, dovrà essere pagata l’intera somma
al momento della prenotazione. Se, per tutti i prodotti o servizi prenotati, i termini
di pagamento differiscono da quelli indicati in questa sezione, questi vi saranno
comunicati prima della prenotazione e saranno anche descritti nella relativa
fattura.
13.2 Il Tour Operator non è responsabile di eventuali addebiti imposti da terzi o da
istituzioni finanziarie e pagabili dal cliente a causa di carte di credito o altre
transazioni di pagamento e non rimborserà o restituirà alcuna commissione
addebitata da terze parti o istituzioni finanziarie in relazione ai pagamenti
effettuali dal cliente in favore del Tour Operator.
13.3 Tutti i pagamenti, inclusi gli addebiti rapidi, devono essere effettuati tramite
bonifico bancario sul conto corrente del Tour Operator come stabilito di volta in
volta e le spese del bonifico sono da ritenersi totalmente a carico del Cliente.

14.0 POLITICA DI CANCELLAZIONE
14.1 Potrete annullare la vostra prenotazione dandone comunicazione scritta al Tour
Operator. Le spese di cancellazione, se presenti, saranno determinate con riferimento alla data in cui la notifica di cancellazione è stata ricevuta dal Tour Operator ed è espressa in percentuale sul prezzo totale del Viaggio annullato.
14.2 Cancellazione di un Viaggio
(a) Disdetta ricevuta prima di 60 giorni o più dall’inizio del primo prodotto o servizio della relativa prenotazione: il Tour Operator dovrà rimborsare per intero
l’anticipo versato e tratterrà $ 250 per costi amministrativi.
(b)Disdetta ricevuta tra 59 e 30 giorni dall’inizio del primo prodotto o servizio della relativa prenotazione: la caparra verrà trattenuta dal Tour Operator in accordo con questi termini e Condizioni e sarà rimborsata una somma pari al 50% del rimanente importo pagato al Tour Operator a fronte del Viaggio cancellato.
(c) Disdetta ricevuta a meno di 30 giorni dall’inizio del primo prodotto o servizio
della relativa prenotazione: nessun importo verrà rimborsato dal Tour Operator a
fronte del viaggio cancellato.

15.0 PARTENZE GARANTITE E CANCELLAZIONE DI UN VIAGGIO DA PARTE DEL TOUR OPERATOR
15.1 La data di partenza di un Viaggio indicata dal Tour Operator diventa una partenza
garantita quando almeno una prenotazione è stata confermata da una caparra
valida per quella data.
15.2 Il Tour Operator garantisce che tutte le partenze fissate, che sono state prenotate
e confermate da una caparra valida, avverranno come indicato nella relativa
conferma, fatte salve modifiche ragionevoli di itinerario come descritto in questi
Termini o questioni riguardanti la salute e la sicurezza accadute in buona fede.
Questa garanzia non si applica in caso di Forza Maggiore. Sul sito del Tour Operator saranno disponibili tutte le informazioni aggiornate riguardanti il Viaggio
e gli itinerari oppure contattando direttamente il Tour Operator. Brochure e altro
materiale stampato che mostrano le informazioni di Viaggio e le date di partenza
sono soggetti a cambiamenti e non possono essere invocati ai fini di questa
garanzia.
15.3 Se un Viaggio è stato annullato dal Tour Operator prima della data di partenza per
ragioni al di fuori della Forza Maggiore e la cancellazione non è imputabile a voi o
alla vostra negligenza, avrete la possibilità di accettare dal Tour Operator:
(a) un Viaggio sostitutivo di pari valore o superiore; oppure
(b) un Viaggio sostitutivo di valore inferiore nel caso in cui non fosse
ragionevolmente disponibile un altro Viaggio di pari valore o superiore e di
recuperare dal Tour Operator la differenza tra il prezzo del Viaggio originariamente
acquistato ed il Viaggio sostitutivo; oppure
(c) un rimborso completo degli importi emessi per il Viaggio cancellato.
15.4 Il Tour Operator non è responsabile delle eventuali spese extra o perdite
consequenziali derivate dalla prenotazione annullata, inclusi visti, vaccinazioni,
voli o biglietti ferroviari o aerei non rimborsabili, parcheggi a pagamento e altre
tasse non rimborsabili, perdita di guadagni o mancato godimento. Il Tour Operator
si riserva il diritto, secondo la propria discrezione, di emettere un rimborso
completo invece delle opzioni sopracitate. Qualora una parte importante del
Viaggio come descritto non potrà essere fornita dopo la partenza, il Tour Operator
provvederà con una soluzione alternativa, ove possibile. Se ciò non dovesse
accadere o se non doveste ragionevolmente accettare qualsiasi altra alternativa
idonea, il Tour Operator potrebbe offrirvi, stando alla sua discrezione, un rimborso
per i prodotti o servizi non usufruiti.

16.0 DOCUMENTI DI VIAGGIO
16.1 È responsabilità del Cliente ottenere informazioni e disporre di tutta la
documentazione e del documento di identificazione richiesti per entrare, partire e
viaggiare in ogni paese o regione. Questo include un passaporto valido e tutta la
documentazione di viaggio richiesta dalle autorità governative pertinenti compresi
tutti i visti, permessi e certificati (inclusi, a titolo meramente esemplificativo,
certificati di vaccinazione o medici) e polizze assicurative. È obbligatorio disporre
di un passaporto valido 6 mesi dopo l’ultima data di viaggio con il Tour Operator,
come indicato nell’itinerario, e con due pagine libere.
16.2 Il Cliente accetta la piena responsabilità per l’ottenimento di tali documenti, visti
e permessi prima dell’inizio del Viaggio, e di essere l’unico responsabile dell’intero
importo dei costi sostenuti in caso di documentazioni mancanti o errate.
16.3 Il Cliente accetta la responsabilità dell’intero importo in caso di eventuali perdite
o spese sostenute dal Tour Operator che derivino direttamente dalla mancata
protezione della documentazione di viaggio o dal mancato possesso della stessa.
Il Tour Operator non fornisce consigli sui documenti di viaggio e non risponde né
garantisce sull’accuratezza o la completezza di alcuna informazione fornita
riguardo a visti, vaccinazioni, clima, vestiario, bagagli o attrezzatura specifica, e
si accetta la non responsabilità del Tour Operator per eventuali errori od omissioni
contenuti in tali informazioni.

17.0 FLESSIBILITÀ E SERVIZI NON USUFRUITI
Si riconosce che la natura degli itinerari richiede flessibilità ed è possibile che essi
subiscano delle variazioni accettabili sui prodotti, servizi o percorsi dal Tour Operator. I
tragitti, i programmi, gli alloggi, le attività e i comfort e le modalità di trasporto sono
soggette a variazioni senza preavviso a causa di circostanze impreviste o eventi fuori dal
controllo del Tour Operator (inclusi, a titolo puramente esemplificativo, la Forza Maggiore,
malattia, guasti meccanici, cancellazioni aree, scioperi, eventi politici o difficoltà di ingresso o di frontiera). Non sono previsti risarcimenti, sconti o rimborsi per i servizi non
goduti o inutilizzati dopo la partenza per cause non imputabili al Tour Operator, inclusa
una vostra espulsione dalla partecipazione a un Viaggio a causa della vostra negligenza
o violazione dei presenti Termini.

18.0 VARIAZIONI
18.1 Variazioni apportate dal Tour Operator: il Tour Operator potrebbe modificare
l’itinerario del Viaggio qualora lo ritenesse opportuno, secondo la propria
discrezione. Se il Tour Operator apporta una modifica che interessa almeno una
su tre intere giornate di itinerario o che colpisce sostanzialmente il carattere di un
prodotto o servizio nella sua interezza (una “Variazione Sostanziale”), il Tour
Operator ve ne darà notizia quanto prima, a condizione che ci sia il tempo
sufficiente per farlo prima della partenza. Se è stata fatta una Variazione
Sostanziale più di 14 giorni prima della partenza, si avrà la possibilità di:
i) accettare detta Variazione e continuare a usufruire del prodotto o servizio
modificato;
ii) prenotare un altro prodotto o servizio di pari valore o superiore, se disponibile
(sarete responsabili del pagamento dell’eventuale differenza di prezzo); oppure
iii) prenotare un altro prodotto o servizio di valore inferiore, se disponibile (con un
rimborso a vostro favore della differenza di prezzo); oppure
iv) disdire il prodotto o servizio modificato e ricevere un rimborso totale per quella
parte di prodotto o servizio (non sono previsti rimborsi per altri prodotti o servizi
prenotati che non hanno subito una Variazione Sostanziale).
18.2 È necessario informare il Tour Operator dell’opzione scelta entro 7 giorni dalla
ricezione della comunicazione, altrimenti si riterrà che abbiate accettato l’itinerario
modificato.
18.3 Una volta iniziato il Viaggio, potrebbe risultare necessario apportare delle
variazioni all’itinerario a causa di circostanze impreviste, problemi operativi, o
questioni riguardanti la vostra salute, sicurezza, godimento o comfort. Tutte le
variazioni stanno alla discrezione del Tour Operator. Si accetta la necessità di
avere risorse finanziarie adeguate a coprire eventuali spese extra durante tutto il
viaggio con il Tour Operator, indipendentemente dal fatto che tali spese siano
sorte da una variazione sull’itinerario, e il Tour Operator non è responsabile della
vostra inadeguata preparazione al viaggio ed a circostanze impreviste che
potrebbero insorgere durante il viaggio stesso. Il Tour Operator non è responsabile
per eventuali perdite indirette o consequenziali associate alle variazioni apportate
a una prenotazione o itinerario.
18.4 Variazioni apportate dal Cliente: è vostra responsabilità assicurarvi che le
informazioni fornite al Tour Operator siano accurate e aggiornate. Qualsiasi
variazione a vostro nome su una prenotazione è soggetta all’approvazione da
parte del Tour Operator. Qualsiasi variazione a una prenotazione dipende dalla
disponibilità ed è soggetta all’approvazione da parte del Tour Operator e dei
presenti Termini. Eventuali costi aggiuntivi derivanti dalla variazione apportata
sono a vostro carico. La cancellazione di qualsiasi Viaggio, prodotto o servizio
incluso in una prenotazione non verrà considerato una variazione ai fini di questa
sezione e sarà disciplinato dai termini di annullamento relativi. Non sono accettate
variazioni su alcuna prenotazione entro 10 giorni dall’inizio del primo prodotto o
servizio della prenotazione stessa.

19.0 ACCETTAZIONE DEI RISCHI
19.1 Si riconosce che questa tipologia di viaggio e i prodotti e servizi offerti dal Tour
Operator possono comportare un certo rischio per la salute e la sicurezza.
Viaggiando con il Tour Operator si dichiara di avere considerato tutti i potenziali
rischi per la salute e la sicurezza. Con la presente il Cliente si assume la
responsabilità di tali rischi e svincola il Tour Operator da tutte le rivendicazioni e
le azioni legali in caso di eventuali perdite, danni, incidenti o morte derivanti dai
rischi tipici del viaggio, incluse nello specifico le escursioni estreme, la visita a
destinazioni straniere, e la partecipazione ad attività estreme tra cui quelle incluse
negli itinerari di Viaggio o altrimenti offerte dal Tour Operator.
19.2 Si riconosce che il grado e la natura del rischio personale che ne deriva dipendono
dai prodotti o servizi prenotati e dal/i luogo/i dove questi si svolgono, e che
potrebbe esserci un grado di rischio personale alto derivante dalla partecipazione,
nello specifico partecipando ad attività fisiche, a viaggi verso luoghi remoti, a
spostamenti tramite moto d’acqua, a “sport estremi” o altre attività ad alto rischio,
o viaggi verso paesi con infrastrutture in via di sviluppo. Gli standard igienici,
l’alloggio e il trasporto potrebbero risultare inferiori agli standard che si possono
ragionevolmente prevedere nel proprio paese o regione. Si accetta la non
responsabilità del Tour Operator nel fornire informazioni o indicazioni in merito
alle abitudini locali, alle condizioni climatiche, a questioni di sicurezza specifiche,
a sfide fisiche o leggi in vigore nei vari territori dove si svolgono un Viaggio,
prodotto o servizio. Si riconosce di avere preso in considerazione i potenziali rischi,
pericoli e sfide nonché le proprie capacità e bisogni personali, e ci si assumono
espressamente i rischi associati al Viaggio in tali condizioni.
19.3 È necessario attenersi scrupolosamente in qualsiasi momento alle leggi e
normative in vigore in tutti i paesi e le regioni. In caso di inosservanza di quanto
sopra o di azioni illegali commesse durante il Viaggio o, se secondo l’opinione del
Tour Operator (agendo ragionevolmente), il vostro comportamento stia causando
o è probabile che possa causare pericoli, fastidi o disagi materiali ad altri, il Tour
Operator avrà la facoltà di risolvere immediatamente i vostri accordi di Viaggio su
qualsiasi prodotto o servizio a vostre spese e senza alcuna responsabilità da parte
del Tour Operator. Non si avrà alcun diritto ad essere rimborsati per i servizi non
usufruiti o persi o per le spese insorte a seguito della risoluzione degli accordi di
viaggio, inclusi, a titolo meramente esemplificativo, il biglietto di ritorno, l’alloggio,
i pasti e le spese extra.
19.4 Il Cliente è responsabile di qualsiasi costo (incluse le spese per la riparazione,
sostituzione e pulizia) sostenuto dal Tour Operator o dai suoi fornitori in caso di
danni a proprietà, distruzioni o furti causati dal Cliente stesso durante un Viaggio.
Si acconsente di riferire immediatamente qualsiasi danno preesistente ad un
rappresentante del Tour Operator o al personale dell’alloggio, del servizio di
trasporto o della struttura quanto prima.
19.5 Si accetta di adottare tutte le misure necessarie per la propria sicurezza durante
il Viaggio, incluso, a carattere meramente esemplificativo, l’uso corretto dei
dispositivi di sicurezza (comprese cintura di sicurezza, imbracature, strumenti di
galleggiamento e caschi) e rispettando tutte le indicazioni affisse nonché le
avvertenze scritte od orali riguardanti la salute e la sicurezza. Né il Tour Operator
né i suoi Fornitori Esterni (come definiti con la presente) sono responsabili per la
perdita o i danni causati dall’inosservanza delle istruzioni o avvertenze di sicurezza
imputabili al cliente.
19.6 Si accetta di portare eventuali reclami al Tour Operator il prima possibile al fine di
fornire allo stesso l’opportunità di affrontare adeguatamente tale reclamo. Si
accetta di informare direttamente l’organizzatore del proprio Viaggio, un altro
rappresentante del Tour Operator o il suo ufficio di assistenza alla clientela. Il Tour
Operator non si assume alcuna responsabilità per i reclami che non siano stati
adeguatamente portati alla sua attenzione e non può risolvere o tentare di
risolvere reclami fino a che non si fornisce una comunicazione adeguata. Qualsiasi
reclamo presentato dopo la fine di un Viaggio deve essere ricevuto per iscritto dal
Tour Operator entro 30 giorni dall’ultimo giorno di viaggio della prenotazione in
questione.

20.0 IL TOUR OPERATOR NON È RESPONSABILE DEI FORNITORI ESTERNI
20.1 Il Tour Operator prende accordi con i proprietari delle sistemazioni, gli
organizzatori di attività, compagnie aeree, di crociera e di trasporto, operatori di
trasporto e proprietari di macchine a noleggio e per le escursioni a terra, guide
turistiche e locali, e altre parti indipendenti (“Fornitori Esterni”) al fine di fornire alla clientela alcuni o tutti gli elementi di una prenotazione. I Fornitori Esterni
potrebbero anche assumere i servizi di operatori locali e sub-fornitori. Sebbene il
Tour Operator selezioni con tutta la cura necessaria i suoi Fornitori Esterni, esso
non è in grado di controllarli, non li supervisiona e pertanto non può essere
ritenuto responsabile delle loro azioni od omissioni. Qualsiasi servizio fornito da
Fornitori Esterni è soggetto ai termini e condizioni imposte dagli stessi Fornitori
Esterni e la loro responsabilità è limitata alle loro tariffe, alle loro condizioni di
trasporto, biglietti e voucher e condizioni ed accordi internazionali che regolano la
fornitura dei loro servizi. Questi potrebbero limitare o escludere la responsabilità
dei Fornitori Esterni. Si riconosce che i Fornitori Esterni operano in conformità con
le leggi vigenti nei paesi nei quali operano e il Tour Operator non garantisce che
ogni Fornitore Esterno sia conforme alla legge del proprio paese di residenza o di
qualsiasi altra giurisdizione.
IL TOUR OPERATOR NON É RESPONSABILE E NON SI ASSUME ALCUNA
RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI RECLAMI, PERDITE, DANNI, COSTI E
SPESE DERIVANTI DA INCONVENIENTI, NON GODIMENTO,
TURBAMENTO, DELUSIONE, STRESS O FRUSTRAZIONE, SIA FISICA SIA
MENTALE DERIVANTE DALL’ATTO O DALL’OMISSIONE DI QUALSIASI
PARTE ALL’INFUORI DEL TOUR OPERATOR E DEI SUOI DIPENDENTI.
20.2 Il Tour Operator non è responsabile delle azioni od omissioni, siano esse negligenti
o altro, dei Fornitori Esterni o altre parti indipendenti.

21.0 RESPONSABILITÀ
21.1 Il Tour Operator e le sue società principali, sussidiarie e i loro rispettivi impiegati,
affiliati, rappresentati, direttori, successori e assegnatari non potranno essere
ritenuti responsabili per (A) alcun danno a o perdita di proprietà, o lesioni a o
morte di persone causate direttamente o indirettamente da un’azione od
omissione di qualsiasi altro fornitore, inclusi ma non limitati ad eventuali difetti ai
velivoli, imbarcazioni o veicoli utilizzati o forniti da tali fornitori; e (B) alcuna
perdita o danno a causa di ritardi, cancellazioni o interruzioni di ogni sorta causati dalla legge, dalle norme, dagli atti o dai non atti, richieste, disposizioni, o
interventi di qualsiasi governo, sezione o relativo rappresentante, o da cause di
forza maggiore, scioperi, incendi, inondazioni, guerre, ribellioni, terrorismo,
insurrezioni, malattie, quarantena, epidemie, furti, o qualsiasi altra/e causa/e
fuori dal loro controllo. Si rinuncia a ogni richiesta di risarcimento nei confronti del
Tour Operator per tali perdite, danni, lesioni o morti.
21.2 Nel caso in cui tali perdite, morti, lesioni o malattie siano causate da un atto
negligente o da una omissione da parte del Tour Operator o dei Fornitori Esterni
di ogni servizio che rientra nel contratto di prenotazione, il Tour Operator limita la
sua responsabilità, laddove applicabile secondo tutte le convenzioni internazionali
valide.
21.3 Il trasporto via mare di passeggeri e dei loro bagagli è regolato dalla Convenzione
di Atene in materia di Trasporto via Mare di Passeggeri e dei loro Bagagli (PAL), e
successive modifiche (la “Convenzione di Atene”); essa è espressamente inclusa
nei presenti Termini e ogni responsabilità del Tour Operator e del Vettore (come
definito nella Convenzione di Atene) in caso di morte o lesioni alla persona o per
la perdita o il danneggiamento del bagaglio dovuti al trasporto via mare sarà
definita esclusivamente in conformità con questa Convenzione. La Convenzione di
Atene limita la responsabilità del Vettore a casi di morte o lesioni alla persona o
perdita o danneggiamento del bagaglio e adotta delle misure particolari per i beni
di valore. Si presuppone che il bagaglio sia stato consegnato all’ospite nelle sue
normali condizioni a meno che non sia stata inviata al Tour Operator e/o al Vettore
una comunicazione scritta:
(a) in caso di danno apparente, prima o al momento dello sbarco o della
riconsegna; oppure
(b) in caso di danno che non sia apparente o di perdita, entro 15 giorni dalla data
dello sbarco o di riconsegna o dal momento in cui quest’ultima sarebbe dovuta
avvenire.
21.4 Qualsiasi danno esigibile dal Tour Operator entro i limiti della Convezione di Atene
sarà ridotto proporzionalmente a qualsiasi concorso di colpa imputabili al cliente
e a una franchigia massima specificata nell’Articolo 8 (4) della Convenzione di
Atene. Il Tour Operator mette a disposizione una copia della Convenzione su
richiesta.
21.5 Nella misura in cui il Tour Operator possa essere responsabile per il cliente
riguardo alle richieste di risarcimento risultanti dal trasporto via mare, il Tour
Operator è autorizzato a godere di tutti i diritti, le difese, le immunità e limitazioni
possibili, rispettivamente, all’attuale vettore e ai sensi delle relative Convenzioni,
e nulla in questi Termini sarà considerato una rinuncia di quanto sopra. Qualora
le disposizioni presenti in questi Termini siano rese nulle e non valide dalla
Convenzione di Atene o da qualsiasi altra legislazione obbligatoriamente
applicabile o altrimenti inapplicabile, questa dovrà essere annullata solo in tale
caso e non oltre. La responsabilità del Tour Operator non supererà in alcun
momento quella del vettore in base alle sue Condizioni di Trasporto, convenzioni
applicabili e incluse o altre legislazioni. Qualsiasi responsabilità relativa a morti,
lesioni personali e perdite o danni ai bagagli a cui potrebbe andare incontro il Tour
Operator, sia che si tratti del contratto stipulato con il cliente in conformità con i
presenti Termini o altro, sarà sempre soggetta ai limiti di responsabilità descritti
nella Convenzione di Atene in materia di morte o lesioni personali.
21.6 In deroga a qualsivoglia disposizione contraria altrove contenuta nei presenti
Termini, il Tour Operator non sarà in alcuna circostanza responsabile per il cliente
in caso di perdita o perdita anticipata di profitti, mancato godimento, perdita di
entrate, di utilizzo, di contratto o altre opportunità né per altre perdite o danni
consequenziali o indiretti di natura simile.
21.7 Per reclami che non implicano lesioni personali, morte o malattia o che non sono
soggette alle Convenzioni di cui sopra, qualsiasi responsabilità che potrebbe
presentarsi al Tour Operator a causa di atti od omissioni negligenti imputabili ai
suoi fornitori sarà limitata alla cifra massima del prezzo che il cliente ha pagato
per il Viaggio in questione, esclusi i premi assicurativi e le spese amministrative.
Qualora questo si riferisse alla perdita o al danneggiamento del bagaglio e altri
affetti personali, in questo caso la responsabilità del Tour Operator non supererà
$1.000. Il Tour Operator non sarà mai responsabile per qualsiasi perdita o
danneggiamento di beni di valore di qualsiasi natura. Si acconsente che al Cliente
sarà precluso un doppio risarcimento inoltrando gli stessi reclami e richiedendo il
recupero nei confronti del Tour Operator e dei suoi fornitori, collaboratori esterni
o altre terze parti.

22.0 FORZA MAGGIORE
In nessun modo il Tour Operator sarà ritenuto responsabile per morti, lesioni personali,
malattie, danni, ritardi o altre perdite o danni alle persone o alle cose, o nel caso in cui si
dovessero sostenere delle spese causate direttamente o indirettamente, o in caso di
mancato avvio, esecuzione o completamento da parte del Tour Operator di qualsiasi
dovere nei confronti del cliente qualora tali morti, ritardi, lesioni personali (incluse quelle
morali o corporee), malattie, danni o altre perdite o danni alle persone o alle cose siano
imputabili a cause di Forza Maggiore, conflitti od operazioni a essi collegati, guasti
meccanici, atti terroristici o minacce di tale natura, sommosse civili, difficoltà lavorative,
interferenza da parte delle autorità, disturbi politici, in qualunque modo e dove mai uno
qualsiasi di questi potrebbe sorgere o essere causato, disordini, insurrezioni e
contenimenti da parte del governo, incendi, condizioni metereologiche avverse o tutte le
altre cause che possano andare oltre il ragionevole controllo da parte del Tour Operator;
oppure nel caso in cui il Tour Operator o il Fornitore Esterno, seppur con la dovuta
diligenza, non riuscissero a prevedere nessuno dei quali costituisce, singolarmente e
collettivamente, un caso di “Forza Maggiore”.

23.0 IMMAGINI E MARKETING
Si accetta che, partecipando a qualsiasi Viaggio, vengano scattate foto o girati video da
altri partecipanti, dal Tour Operator o dai suoi rappresentanti che potrebbero ritrarre o
contenere il Cliente stesso. Il Cliente acconsente che tali foto vengano scattate e concede
una licenza illimitata, esente da diritti, globale e irrevocabile al Tour Operator, ai suoi fornitori esterni, sub-fornitori e incaricati a riprodurle per qualsiasi scopo (inclusi
marketing, promozioni e creazione di materiale promozionale da parte sua o con sublicenziatari),
con qualsiasi mezzo, attualmente noto o ideato in seguito, senza ulteriori
obblighi o compensi dovuti al Cliente.

24.0 PRIVACY POLICY
È necessario che il Tour Operator raccolga le vostre informazioni personali per avviare il
Viaggio e tutti i prodotti o servizi prenotati. Esso raccoglie, utilizza e divulga solo le
informazioni ragionevolmente necessarie a consentire al Tour Operator e ai suoi Fornitori
Esterni di organizzare tale Viaggio, prodotti e/o servizi richiesti come descritto nella
Privacy Policy del Tour Operator, reperibile in qualsiasi momento all’interno del suo sito
internet ed espressamente inclusa nei presenti Termini. Inviando al Tour Operator tutte
le informazioni personali si accetta la sua Privacy Policy.

25.0 CLAUSULA SALVATORIA
Qualora una qualsiasi disposizione contenuta nei presenti Termini sia così vaga da essere
ritenuta inapplicabile, ne verrà data solo un’interpretazione generale per quanto idonea
a renderla applicabile. La non validità o inapplicabilità di una delle disposizioni qui
contenute non inficerà in alcun modo la validità o l’applicabilità di qualsiasi altra
disposizione.

26.0 PARTI CONTRAENTI E SUCCESSORI
I presenti Termini avranno efficacia e saranno vincolanti per le parti e i loro rispettivi
eredi, rappresentanti legali e personali, esecutori, amministratori fiduciari, successori e
assegnatari.

27.0 NORME DI RIFERIMENTO
I presenti Termini dovranno considerarsi conclusi e dovranno essere interpretati in
conformità alle leggi vigenti nella Repubblica Unita della Tanzania.

28.0 RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE
28.1 Qualora sorgano delle controversie o divergenze tra le Parti o in relazione al
presente Accordo (o alla sua costruzione, gestione o cessazione) o ad altri accordi
tra essi legati alla sua attuazione che le Parti non sono state in grado di risolvere
amichevolmente, allora detta controversia o divergenza dovrà, previo accordo tra
le Parti, risolversi tramite una Mediazione. Ciascuna delle Parti dovrà inviare un
avviso scritto all’altra Parte riguardante il mancato raggiungimento di un accordo
amichevole per la controversia e la decisione di ricorrere per essa alla Mediazione.
Il Mediatore dovrà essere scelto congiuntamente dalle Parti entro quattordici (14)
giorni dalla ricezione della Notifica di Mediazione. Il Mediatore dovrà risolvere la
controversia entro quattordici (14) giorni dalla data della sua nomina.
28.2 Se la controversia non è stata risolta tramite la Mediazione, incluso il mancato
accordo nella scelta di un Mediatore, le Parti dovranno ricorrere a un Arbitrato
entro trenta (30) giorni da tale accordo mancato. Ciascuna delle Parti dovrà,
inoltre, nominare un arbitro entro quattordici (14) giorni dalla controversia per la
quale si è richiesto l’Arbitrato e i due arbitri nominati dovranno nominarne un terzo entro 7 giorni, che insieme a loro formerà una Commissione Arbitrale e la Commissione dovrà porre fine alla controversia e la loro decisione dovrà essere definitiva e conclusiva entro quarantacinque (45) giorni. La procedura arbitrale dovrà svolgersi nella Repubblica Unita della Tanzania in un luogo scelto dal Collegio Arbitrale e dovrà essere interpretata in conformità all’Arbitration Act, Cap. 15 delle Leggi di Tanzania R.E. 2006.
28.3 Nei limiti consentiti dalla legge, la scelta dell’Arbitro dovrà essere definitiva e vincolante per le parti.

29.0 MODIFICHE
Il Tour Operator si riserva il diritto di aggiornare o modificare i presenti Termini in qualsiasi momento, e pubblicherà i Termini modificati sul suo sito internet all’indirizzo www.spaziosafari.com Ogni modifica entrerà in vigore 10 giorni dopo la sua pubblicazione sul sito del Tour Operator. Una copia aggiornata di questi Termini, così modificata, potrà essere consultata in qualsiasi momento sul sito del Tour Operator e vi sarà inviata previa richiesta scritta al Tour Operator. Si ritiene che il Cliente abbia accettato ogni modifica ai presenti Termini allo scattare del decimo giorno dopo la loro pubblicazione sul sito del Tour Operator. Quest’ultimo raccomanda di fare riferimento ai Termini prima del Viaggio per familiarizzare con la versione più aggiornata disponibile.